Cosa fare nel weekend a Treviso
19 ott 2018 > 21 ott 2018

8 gen 2018 > 31 dic 2018
08:00 - 13:30
Piazza Giustinian Recanati

Piazza Giustinian Recanati - nuovo Mercato Coperto Campagna Amica Riviera Santa Margherita a Cura di Coldiretti Treviso.
Dal 5 giugno 2018 il mercato Campagna Amica si svolge il martedì,giovedì e sabato dalle 8 alle 13.30

Ingresso: Ingresso gratuito

Organizzato da: COLDIRETTI TREVISO
9 set 2018 > 28 ott 2018
Tutto il giorno
Centro Storico

Treviso al centro delle idee?che fanno Centro!
La nostra Città sarà un grande contenitore di idee, creatività e innovazione. Ci sarà da divertirsi: dal turismo alle imprese, passando per artigianato, retail, cucina, spettacoli, start-up innovative e digital, Treviso esprimerà tutta la sua energia creativa coinvolgendo una intera community di menti e talenti che vi sorprenderanno e vi faranno vedere la città con occhi finalmente nuovi.
Questo autunno ripartite da... Treviso!
Il tuo Sindaco
Vedi programma locandina.

Ingresso: libero

Organizzato da: Comune di Treviso - Attivita' Produttive
29 set 2018 > 17 mar 2019
10:00 - 18:00
Museo Nazionale Collezione Salce

Vernice per la stampa: giovedì 27 settembre, ore 12.00
Inaugurazione aperta a tutti: venerdì 28 settembre, ore 17

Dal 29 settembre 2018 al 17 marzo 2019, Verso il boom! 1950-1962, conclude il ciclo delle Illustri persuasioni, il progetto espositivo cui è stata affidata, a cura di Marta Mazza, l'apertura al pubblico del Museo Nazionale Collezione Salce, in Treviso. In occasione della nuova mostra l'orario del museo è stato modificato, ampliando l'apertura a cinque giorni alla settimana, dal mercoledì alla domenica, con orario 10-18.

"La mostra ci introduce - anticipa il direttore del Polo Museale del Veneto, Daniele Ferrara - ai meandri più sorprendenti e meno conosciuti della Collezione Salce proponendone le creazioni più recenti: quelle che, dal secondo dopoguerra fino al 1962 - anno estremo tanto dell'attività collezionistica quanto della vita di Nando Salce - raccontano lo straordinario momento storico della ricostruzione e della ripresa produttiva e preludono al vero boom economico e demografico che si configurò negli anni successivi."

"Passata la guerra, un incontenibile entusiasmo progettuale si diffonde capillarmente nel Paese" - scrive la curatrice Marta Mazza, che del Museo Nazionale Salce è il direttore - "E la pubblicità riflette e anticipa, sottolinea, enfatizza questo sentimento, vivendo un momento di straordinaria effervescenza".

"Autori già maturi e specializzati da tempo nella grafica illustrata, reiterano con caparbietà i fasti del cartellonismo delle origini - è il caso di Dudovich, di Boccasile, di Edel - o ne rinnovano radicalmente i modi - Carboni, Nizzoli - beneficiando di spunti progettuali desunti da una consapevolezza professionale decisamente più complessa, esercitata nell'ambito di strategie comunicative che inseriscono il manifesto - nemmeno più così indispensabile - in promozioni pubblicitarie ad ampio spettro che il prodotto lo imballano, lo etichettano, lo animano.
Giovani geni venuti dal nord - lo svizzero Huber, l'olandese Noorda, il tedesco Engelmann - intercettano a Milano i fermenti generativi del migliore design e della più emancipata cultura d'impresa, disegnando immagini così perfettamente attuali da essere oggi, a settant'anni di distanza, vive e storiche al contempo. Ma infine, nel generale innamoramento per l'America - da cui arrivano bevande, detersivi e agenzie pubblicitarie, minime avanguardie tangibili di quello che resta un sogno ancora lontano - spicca il caso tutto italiano di Armando Testa: ispirato dai precorrimenti di Federico Seneca e alimentato da una grande cultura pittorica, si rivelerà a lungo capace di ineguagliati traguardi di sintesi e di efficacia comunicativa."

Alla mostra storica, il Museo Salce eccezionalmente affianca, nelle sue sale, una ulteriore esposizione collegata a Treviso Comic Book Festival 2018. Si tratta della monografica di Riccardo Guasco intitolata Punt e a capo, Manifesti Sostenibili 100% Bio, curata da Nicola Ferrarese.
Guasco è tra gli artisti contemporanei che meglio interpretano "il manifesto illustrato" e per questo suo confronto con i grandi del cartellonismo e della comunicazione degli Anni del boom ha scelto di proporre 8 suoi manifesti inediti, realizzati per l'occasione, sul tema della sostenibilità ambientale.

Ingresso: Biglietto intero: 8 Euro
Biglietto ridotto: 4 Euro

Organizzato da: Museo Nazionale Collezione Salce
5 ott 2018 > 21 ott 2018
15:00 - 24:00
Prato della Fiera

Dal 5 al 21 ottobre 2018 si svolgeranno le Antiche Fiere di San Luna, parco divertimenti, fiera commerciale e stand eno gastronomici con i tradizionali menù dedicati alle fiere.
Venerdì 5 ottobre alle ore 16.oo sarà inaugurato il luna park Antiche Fiere di San Luca, con una grandiosa festa dedicata a tutti i bambini del Comune di Treviso e dei Comuni limitrofi con Biglietti Omaggio distribuiti nelle scuole.
Grande Parata con gli artisti di strada.
Trampolieri giocolieri e mangia fuoco animeranno le vie del Luna Park fino al tramonto.
E per i più piccoli truccabimbi e palloncini.
Cosa dire... Che il divertimento abbia inizio.
Per maggiori informazioni sulla manifestazione: http://www.lunaparkfieredisanluca.com

Ingresso: libero

Organizzato da: Comune di Treviso - Attivita' Produttive
20 ott 2018
08:00 - 20:00
Loggia dei Cavalieri

Mostra mercato del libro antico, raro, introvabile e altro materiale cartaceo.

Ingresso: Libero e gratuito.

Organizzato da: Associazione Piccola Atene

Visita guidata alla mostra "Illustri persuasioni. Verso il boom 1950-1962"

Visite guidate alla mostra "Illustri persuasioni. Verso il boom 1950-1962"
20 ott 2018
15:00 - 23:59
Museo Nazionale Collezione Salce

Il Museo nazionale Collezione Salce, in collaborazione con l'associazione culturale Heritage Italy, propone un ricco calendario di visite guidate "a partenza aggregata" alla nuova mostra Illustri persuasioni. Verso il boom 1950-1962 (dal 29 settembre 2018 al 17 marzo 2019).

Sarà un'occasione per singole persone, famiglie, coppie o piccoli gruppi di amici di assaporare il percorso espositivo accompagnati da guide esperte. Attraverso i capolavori della grafica pubblicitaria - opera di Armando Testa, Franco Grignani, Bob Noorda, Giovanni Pintori e tanti altri - ci si immerge negli anni tra la Ricostruzione e l'esplosione del miracolo economico, epoca che cambierà il volto sociale e culturale dell'Italia.

CALENDARIO

ottobre: sabato 6, domenica 14, sabato 20, domenica 28
novembre: giovedì 1, sabato 3, domenica 11, sabato 17, domenica 25
sempre alle ore 15

Luogo di incontro: biglietteria del museo (via Carlo Alberto 31, Treviso)

Per info e prenotazioni: heritageitaly@gmail.com, oppure 340 2814124/ 3774947270.

Ingresso: A pagamento: 4 euro + biglietto di ingresso al museo

Organizzato da: Museo Nazionale Collezione Salce

La cerimonia di premiazione della XXI Edizione Biennale del Premio Letterario San Paolo, sul tema Frontiera: viaggio, sogno e identità, si svolgerà sabato 20 ottobre 2018 a partire dalle ore 16.00 presso la prestigiosa cornice del Museo di Santa Caterina a Treviso.
Sono più di duecento le opere in concorso provenienti da tutta Italia. Nel corso del pomeriggio saranno premiati i vincitori dell'edizione 2018 e assegnate opere di artisti trevigiani tra cui Bruna Brazzalotto, Toni Buso, Stefano Cusumano, Franco Fonzo, Maurizio Marzaro, Giuseppe Nicoletti e Antonio Zuccon che parteciperanno all'evento. Saranno inoltre letti alcuni passi significativi delle opere premiate con intermezzi musicali a cura di Michelangelo ed Elisabetta Ghedin.

Con la partecipazione di:
Mario Conte, Sindaco della Città di Treviso
Lavinia Colonna Preti, Assessore alla Cultura e Turismo della Città di Treviso
Guido Lorenzon, Presidente della Giuria
Andrea Passerini, Giornalista de La Tribuna di Treviso

In chiusura aperitivo offerto dalla Cantina Pizzolato di Villorba.

Ingresso: Libero fino ad esaurimento posti

Organizzato da: Premio Letterario San Paolo
20 ott 2018
15:00 - 23:59

Quale migliore occasione per dedicare dei tour agli artisti ed ai personaggi di "casa nostra", se non in occasione dell'Home Festival e della rassegna "Treviso creativa"? Difatti, durante le visite guidate nei mesi di settembre ed ottobre, grazie a guide turistiche abilitate, potrete scoprire alcuni dei luoghi ed opere legati ad artisti che a Treviso sono nati o hanno vissuto.
Costo speciale di 5 euro per i partecipanti all'Home Festival (presentando il biglietto del festival al momento del pagamento).

Date:
Sabato 1 settembre, ore 15.00
Sabato 15 settembre, ore 15.00
Sabato 6 ottobre, ore 15.00
Sabato 20 ottobre, ore 15.00
Costo di partecipazione: 6 ? intero, 5 ? ridotto Home Festival, 4 ? ridotto dai 6 ai 14 anni.
Prenotazione obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni: IAT Treviso centro
IAT TREVISO centro
Piazza Borsa, 4 - 31100 Treviso

Tel. 0422.595780

Orario: lun 10.00-13.00, mar-sab 10.00-17.00, dom 10.00-16.00

Ingresso: a pagamento

Organizzato da: UNPLI TREVISO

Recital di pianoforte

International Piano Festival - Città di Treviso
21 ott 2018
16:45 - 18:30
Auditorium Luigi Stefanini

Recital di Pianoforte
Lydia Mayr (Austria), pianoforte


Auditorium "Stefanini"
Viale Terza Armata, 35
Treviso (Italy)


Programma
F. Schubert (1797-1828)
Tre pezzi per pianoforte D.946

W.A. Mozart (1756-1791)
Sonata No.9 in la minore KV 310

F. Liszt (1811-1886)
Soirée de Vienne No.6 (Valse Caprice d?après Schubert) S.427/6

F. Liszt (1811-1886)
Valse de l?opéra Faust de Ch.Gounod, S.407




http://www.studiomusicatreviso.it/IPF_2018/piano_festival.php

Ingresso: Ingresso singolo concerto
Ingresso Intero: ? 10,00
Ingresso Ridotto: ? 7,00

Le riduzioni sono riservate alle persone di età superiore ai 65 anni, agli Insegnanti di Musica e agli allievi iscritti ad Associazioni Musicali Private, a Scuole Medie a Indirizzo Musicale, a Licei Musicali e a Conservatori e Istituti Musicali.

Organizzato da: Accademia Musicale Studio Musica
21 ott 2018
17:30 - 19:30
Teatro Eden

Concerto corale che offre una rassegna di diversi stili e repertori, interpretati da due realtà locali (Getsemani e Coro Stella Alpina di Treviso) e da un coro proveniente dall'Inghilterra (inChoir), ciascuno con il repertorio che li caratterizza: dal pop inglese ai canti alpini, dalle canzoni d'autore al gospel, spiritual, jazz e blues.
Il gran finale prevede l'esibizione contemporanea dei tre gruppi, per un totale di oltre 100 coristi!

Ingresso: Biglietti: intero euro 10; ridotto (under 25) euro 7
Per informazioni:
email info@corogetsemani.it
telefono e whatsapp 320 4044 336

Organizzato da: Associazione Culturale Getsemani