Mostre

9 set 2018 > 28 ott 2018
Tutto il giorno
Centro Storico

Treviso al centro delle idee?che fanno Centro!
La nostra Città sarà un grande contenitore di idee, creatività e innovazione. Ci sarà da divertirsi: dal turismo alle imprese, passando per artigianato, retail, cucina, spettacoli, start-up innovative e digital, Treviso esprimerà tutta la sua energia creativa coinvolgendo una intera community di menti e talenti che vi sorprenderanno e vi faranno vedere la città con occhi finalmente nuovi.
Questo autunno ripartite da... Treviso!
Il tuo Sindaco
Vedi programma locandina.

Ingresso: libero

Organizzato da: Comune di Treviso - Attivita' Produttive
15 set 2018 > 27 set 2018
10:00 - 23:59
Chiostro di San Francesco

Inaugurazione il 15 settembre ore 19.00.
Alla serata inaugurale interverranno i maestri Michele Costantini e Alessandro Radovan Perini che eseguiranno alcuni brani del loro repertorio chitarristico (19th Century Guitar Duo)

Orario mostra: dal lunedì al venerdì 10.00-12.30 e 16.00-20.00 / sabato e domenica 10.00-20.00

Ingresso: Libero

Organizzato da: Il Giardino delle Arti associazione culturale
29 set 2018 > 17 mar 2019
10:00 - 18:00
Museo Nazionale Collezione Salce

Vernice per la stampa: giovedì 27 settembre, ore 12.00
Inaugurazione aperta a tutti: venerdì 28 settembre, ore 17

Dal 29 settembre 2018 al 17 marzo 2019, Verso il boom! 1950-1962, conclude il ciclo delle Illustri persuasioni, il progetto espositivo cui è stata affidata, a cura di Marta Mazza, l'apertura al pubblico del Museo Nazionale Collezione Salce, in Treviso. In occasione della nuova mostra l'orario del museo è stato modificato, ampliando l'apertura a cinque giorni alla settimana, dal mercoledì alla domenica, con orario 10-18.

"La mostra ci introduce - anticipa il direttore del Polo Museale del Veneto, Daniele Ferrara - ai meandri più sorprendenti e meno conosciuti della Collezione Salce proponendone le creazioni più recenti: quelle che, dal secondo dopoguerra fino al 1962 - anno estremo tanto dell'attività collezionistica quanto della vita di Nando Salce - raccontano lo straordinario momento storico della ricostruzione e della ripresa produttiva e preludono al vero boom economico e demografico che si configurò negli anni successivi."

"Passata la guerra, un incontenibile entusiasmo progettuale si diffonde capillarmente nel Paese" - scrive la curatrice Marta Mazza, che del Museo Nazionale Salce è il direttore - "E la pubblicità riflette e anticipa, sottolinea, enfatizza questo sentimento, vivendo un momento di straordinaria effervescenza".

"Autori già maturi e specializzati da tempo nella grafica illustrata, reiterano con caparbietà i fasti del cartellonismo delle origini - è il caso di Dudovich, di Boccasile, di Edel - o ne rinnovano radicalmente i modi - Carboni, Nizzoli - beneficiando di spunti progettuali desunti da una consapevolezza professionale decisamente più complessa, esercitata nell'ambito di strategie comunicative che inseriscono il manifesto - nemmeno più così indispensabile - in promozioni pubblicitarie ad ampio spettro che il prodotto lo imballano, lo etichettano, lo animano.
Giovani geni venuti dal nord - lo svizzero Huber, l'olandese Noorda, il tedesco Engelmann - intercettano a Milano i fermenti generativi del migliore design e della più emancipata cultura d'impresa, disegnando immagini così perfettamente attuali da essere oggi, a settant'anni di distanza, vive e storiche al contempo. Ma infine, nel generale innamoramento per l'America - da cui arrivano bevande, detersivi e agenzie pubblicitarie, minime avanguardie tangibili di quello che resta un sogno ancora lontano - spicca il caso tutto italiano di Armando Testa: ispirato dai precorrimenti di Federico Seneca e alimentato da una grande cultura pittorica, si rivelerà a lungo capace di ineguagliati traguardi di sintesi e di efficacia comunicativa."

Alla mostra storica, il Museo Salce eccezionalmente affianca, nelle sue sale, una ulteriore esposizione collegata a Treviso Comic Book Festival 2018. Si tratta della monografica di Riccardo Guasco intitolata Punt e a capo, Manifesti Sostenibili 100% Bio, curata da Nicola Ferrarese.
Guasco è tra gli artisti contemporanei che meglio interpretano "il manifesto illustrato" e per questo suo confronto con i grandi del cartellonismo e della comunicazione degli Anni del boom ha scelto di proporre 8 suoi manifesti inediti, realizzati per l'occasione, sul tema della sostenibilità ambientale.

Ingresso: Biglietto intero: 8 Euro
Biglietto ridotto: 4 Euro

Organizzato da: Museo Nazionale Collezione Salce
3 ott 2018
15:00 - 23:59
Museo Nazionale Collezione Salce

Due incontri di presentazione delle attività per le scuole
dedicati agli insegnanti. Partecipazione gratuita

3 e 10 ottobre, ore 15.00 (a scelta)
Complesso di San Gaetano, Via Carlo Alberto - Treviso


Il Museo Nazionale Collezione Salce e l'Associazione Culturale Heritage Italy organizzano per mercoledì 3 ottobre con replica mercoledì 10 ottobre, dalle ore 15.00 (Complesso di San Gaetano,Via Carlo Alberto - Treviso), l'Educational Day: un appuntamento riservato agli insegnanti per presentare le attività rivolte alle scuole nell'ambito della mostra Illustri persuasioni: capolavori pubblicitari dalla Collezione Salce. Verso il boom 1950-1962 (dal 28 settembre 2018 al 17 marzo 2019).

Il programma prevede un'introduzione di Marta Mazza, direttrice del Museo Salce e curatrice della mostra, a seguire la presentazione delle attività rivolte alle scuole e infine la visita guidata alla mostra a cura di Heritage Italy.

Le creazioni esposte nella mostra Verso il boom 1950-1962 raccontano lo straordinario momento storico della ricostruzione e della ripresa produttiva, che preludono al vero boom economico e demografico degli anni successivi. Un momento effervescente, di ricerca e di rinnovamento per la pubblicità e per la grafica, durante il quale le strategie di comunicazione italiane si confronteranno anche con i nuovi prodotti "del benessere", molti provenienti da oltreoceano: detersivi e articoli per la casa, cosmetici e nuovi alimenti .


Per informazioni e prenotazioni:
heritageitaly@gmail.com
340 2814124 / 377 4947270

Ingresso: Libero

Organizzato da: Museo Nazionale Collezione Salce
6 ott 2018
15:00 - 23:59

Quale migliore occasione per dedicare dei tour agli artisti ed ai personaggi di "casa nostra", se non in occasione dell'Home Festival e della rassegna "Treviso creativa"? Difatti, durante le visite guidate nei mesi di settembre ed ottobre, grazie a guide turistiche abilitate, potrete scoprire alcuni dei luoghi ed opere legati ad artisti che a Treviso sono nati o hanno vissuto.
Costo speciale di euro 5 per i partecipanti all'Home Festival (presentando il biglietto del festival al momento del pagamento).

Date:
Sabato 1 settembre, ore 15.00
Sabato 15 settembre, ore 15.00
Sabato 6 ottobre, ore 15.00
Sabato 20 ottobre, ore 15.00
Costo di partecipazione: 6 ? intero, 5 ? ridotto Home Festival, 4 ? ridotto dai 6 ai 14 anni.
Prenotazione obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni: IAT Treviso centro
IAT TREVISO centro
Piazza Borsa, 4 - 31100 Treviso

Tel. 0422.595780

Orario: lun 10.00-13.00, mar-sab 10.00-17.00, dom 10.00-16.00

Ingresso: a pagamento

Organizzato da: UNPLI TREVISO
10 ott 2018
15:00 - 23:59
Museo Nazionale Collezione Salce

Due incontri di presentazione delle attività per le scuole
dedicati agli insegnanti. Partecipazione gratuita

3 e 10 ottobre, ore 15.00 (a scelta)
Complesso di San Gaetano, Via Carlo Alberto - Treviso


Il Museo Nazionale Collezione Salce e l'Associazione Culturale Heritage Italy organizzano per mercoledì 3 ottobre con replica mercoledì 10 ottobre, dalle ore 15.00 (Complesso di San Gaetano,Via Carlo Alberto - Treviso), l'Educational Day: un appuntamento riservato agli insegnanti per presentare le attività rivolte alle scuole nell'ambito della mostra Illustri persuasioni: capolavori pubblicitari dalla Collezione Salce. Verso il boom 1950-1962 (dal 28 settembre 2018 al 17 marzo 2019).

Il programma prevede un'introduzione di Marta Mazza, direttrice del Museo Salce e curatrice della mostra, a seguire la presentazione delle attività rivolte alle scuole e infine la visita guidata alla mostra a cura di Heritage Italy.

Le creazioni esposte nella mostra Verso il boom 1950-1962 raccontano lo straordinario momento storico della ricostruzione e della ripresa produttiva, che preludono al vero boom economico e demografico degli anni successivi. Un momento effervescente, di ricerca e di rinnovamento per la pubblicità e per la grafica, durante il quale le strategie di comunicazione italiane si confronteranno anche con i nuovi prodotti "del benessere", molti provenienti da oltreoceano: detersivi e articoli per la casa, cosmetici e nuovi alimenti .


Per informazioni e prenotazioni:
heritageitaly@gmail.com
340 2814124 / 377 4947270

Ingresso: Libero

Organizzato da: Museo Nazionale Collezione Salce
20 ott 2018
15:00 - 23:59

Quale migliore occasione per dedicare dei tour agli artisti ed ai personaggi di "casa nostra", se non in occasione dell'Home Festival e della rassegna "Treviso creativa"? Difatti, durante le visite guidate nei mesi di settembre ed ottobre, grazie a guide turistiche abilitate, potrete scoprire alcuni dei luoghi ed opere legati ad artisti che a Treviso sono nati o hanno vissuto.
Costo speciale di 5 euro per i partecipanti all'Home Festival (presentando il biglietto del festival al momento del pagamento).

Date:
Sabato 1 settembre, ore 15.00
Sabato 15 settembre, ore 15.00
Sabato 6 ottobre, ore 15.00
Sabato 20 ottobre, ore 15.00
Costo di partecipazione: 6 ? intero, 5 ? ridotto Home Festival, 4 ? ridotto dai 6 ai 14 anni.
Prenotazione obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni: IAT Treviso centro
IAT TREVISO centro
Piazza Borsa, 4 - 31100 Treviso

Tel. 0422.595780

Orario: lun 10.00-13.00, mar-sab 10.00-17.00, dom 10.00-16.00

Ingresso: a pagamento

Organizzato da: UNPLI TREVISO