Oggi a Treviso
21 mag 2019

1 gen 2019 > 31 dic 2019
08:00 - 13:30
Piazza Giustinian Recanati

Piazza Giustinian Recanati - nuovo Mercato Coperto Campagna Amica Riviera Santa Margherita a Cura di Coldiretti Treviso.
il mercato Campagna Amica si svolge il martedì,giovedì e sabato dalle 8 alle 13.30

Ingresso: Ingresso gratuito

Organizzato da: COLDIRETTI TREVISO
19 apr 2019 > 4 ago 2019
10:00 - 19:30
Camera di Commercio

La mostra, prodotta da Crossmedia Group, è la mostra selezionata dal Ministero degli Affari Esteri per rappresentare l?Italia e il suo ?genio? in un tour espositivo, che nel 2019 toccherà dodici nazioni in tre diversi continenti.
L?evento, propone un format innovativo che guida il pubblico in un itinerario emotivo dentro alle opere, ai progetti, alle visioni, dell?uomo che più di ogni altro ha saputo farsi interprete delle ambizioni antropocentriche dell?umanesimo, applicando il suo genio in innumerevoli ambiti.
Cuore del percorso sensoriale presentato al Palazzo della Camera di Commercio è l?area immersiva, in cui si dispiega, a 360 gradi e sul pavimento della sala, un inedito racconto di 35 minuti con immagini proiettate continuativamente in loop, integrato dalla diffusione circolare della colonna sonora originale.
Arricchiscono il percorso della mostra, l?esposizione di dieci modelli di macchine leonardesche ?a grandezza naturale e in scala- riprodotte minuziosamente sulla base dei progetti originali dalle sapienti mani degli artigiani italiani di OMPSI. Inoltre, sono allestite otto postazioni per l?esperienza di realtà virtuale 3D con gli Oculus della durata di 7 minuti che permetterà ai visitatori di entrare dentro alle macchine progettate da Leonardo.
Infine, la mostra presenterà una sezione dedicata a Fra Giovanni Giocondo, lo studioso coevo di Da vinci, che ha lasciato numerose tracce della sua opera nel territorio della Marca.

Ingresso: Intero adulti: 13,00 euro
Under 5: gratuito
Da 6 a 12 anni: 8,00 euro
Studenti: 10,00 euro
Over 65: 10,00 euro
Scuole: 6,00 euro
Disabili (+ accompagnatore): 10,00 euro
Gruppi (>10 persone): 9,00 euro
Famiglie (2 adulti + 2 bambini): 34,00 euro
Famiglie (2 adulti + 3 bambini): 40,00 euro
Famiglie (2 adulti + 4 bambini): 44,00 euro

Per gruppi e scuole sono disponibili su richiesta visite guidate




Info e prenotazione gruppi: +39 0550684115 www.davinciexperience.it info@davinciexperience.it

Organizzato da: Comune di Treviso
27 apr 2019 > 26 mag 2019
10:00 - 23:59
Portello Sile

interpretato da Beppe Mora.
Presentazione e inaugurazione sabato 27.04 ore 17.00 a Palazzo Giacomelli.
Partecipa il coro ANA i Gravaioli di Maserada.
Orario mostra: 10.00-12.00 e 15.30-19.00 esclusi lunedì-martedì-mercoledì

Ingresso: Libero

Organizzato da: Al Portello Sile - A.N.A. Treviso
28 apr 2019 > 26 mag 2019
Tutto il giorno
Palazzo dei Trecento

Da martedì a venerdì orario 16.00-19.00
sabato e domenica e 1 maggio 10.00-19.00
giorno di chiusura lunedì

L'inaugurazione avrà luogo sabato 27 aprile alle ore 17.30

Ingresso: Libero

Organizzato da: Comune di Treviso

Treviso in rosa - Aspettando il Giro d'Italia - 1^ Edizione

ASPETTANDO IL GIRO D'ITALIA, TREVISO SI COLORA DI ROSA
1 mag 2019 > 31 mag 2019
Tutto il giorno
Comune di Treviso

GIRO D'ITALIA A TREVISO, EVENTI IN ROSA PER TUTTO IL MESE DI MAGGIO
Degustazioni, mercatini, attività sportive e concorsi per ospitare la gara ciclistica più bella del mondo

Treviso, 26 aprile 2019
Concorsi, proposte gourmet, mercatini e visite guidate alla Città. Sarà tutto questo, e anche di più, il programma di eventi organizzati dal Distretto Urbecom e dal Comune di Treviso per salutare il Giro d?Italia, con la partenza della 19^ tappa, la Treviso - San Martino di Castrozza, che colorerà la città il prossimo 31 maggio. Gli eventi, ideati grazie alla collaborazione fra l?Amministrazione comunale, enti, associazioni e attività produttive del territorio, sono stati ideati per le persone di tutte le età: ci saranno infatti concorsi per gli allestimenti dei balconi e mostre fotografiche, degustazioni, menù in rosa e visite guidate, che andranno a stuzzicare la creatività di chef e pasticceri cittadini e la curiosità di visitatori e appassionati.
Per tutto il mese di maggio, infatti, i bar, le attività di ristorazione e locali tipici di Treviso proporranno pietanze, cicchetti, menù e dolci in rosa e colazioni ideate per gli amanti della bicicletta. Panetterie, pizzerie, pasticcerie e gelaterie, invece, si cimenteranno nelle specialità a tema Giro, con il colore rosa grande protagonista.
In particolare, grazie a Confcommercio FIPE, verranno realizzati la colazione e il menù del ciclista o veri e propri percorsi gastronomici fra gusto e benessere.
Ma vediamo nel dettaglio il contenitore di eventi.
SPORT. Dalla bici al running, con il rosa sullo sfondo. Il 5 maggio, alle 9.30, scatterà da Piazza del Grano la 5^ edizione della Treviso In Rosa, manifestazione podistica a carattere ludico-motorio sulle distanze di 5 e 8 km, organizzata da Corritreviso e Trevisatletica e aperta a tutte le donne. Parte del ricavato della Treviso in Rosa 2019 sarà destinato alla LILT Sezione Provinciale di Treviso ONLUS per l?acquisto di un mezzo attrezzato per il trasporto dei pazienti oncologici alle terapie.
Sabato 18 maggio, dalle 15 alle 19, e domenica 19 maggio, dalle 10 alle 19, invece, a Ponte Dante si potrà salire a bordo delle "mascarete" addobbate di fiori dell?Associazione Canottieri Sile per una visita gratuita alle bellezze paesaggistiche lungo il fiume. Gli appassionati potranno inoltre ricevere informazioni sulle attività delle società sportive e su canottaggio, canoa e voga veneta, avranno pure la possibilità di partecipare alle uscite di "Vogare in centro" a bordo della comoda "Dragon Boat" con partenza dalla sede di via Tezzone.
TURISMO. La bicicletta, si sa, è il simbolo delle fatiche del Giro ma anche del turismo "green", sempre più amato dai viaggiatori italiani (e non solo). Domenica 5 maggio, alle 10.30, partirà infatti una visita guidata in bicicletta del centro con un passaggio in Restera. La visita guidata promossa dall'Ufficio Informazioni Turistiche - UNPLI Treviso durerà circa due ore e mezza. La Treviso "Urbs Picta" sarà invece oggetto delle visite di sabato 11 e sabato 25 maggio, che inizieranno alle 15. L'escursione naturalistica con guide specializzate si svolgerà invece sabato 18 maggio con inizio alle 15 (3 ore circa). Sarà possibile prenotare queste tre iniziative presso l'ufficio IAT del centro - piazza Borsa, telefonicamente (al n. 0422.595780) o via mail a info@turismotreviso.it
EVENTI GOURMET. Il 30 maggio, giorno in cui la "carovana Rosa" arriverà a Treviso. Per l'occasione, alle 16.15, ci sarà il taglio del nastro che darà il via alla serie di eventi "Fuori Giro": il vernissage si terrà in via Roma alla Grande Sfera di Toni Benetton, opera d?arte che identifica l'ingresso ufficiale alla Città.
Alle 16.30, invece, i maestri artigiani de "il Re del Gelato" prepareranno il gelato al gusto "la Mania del Re" con macchinari trevigiani degli anni '60.
Si proseguirà poi in Piazza Giustiniani (alle 18.30), con il Mercato Coperto di Campagna Amica, organizzato in collaborazione con Astoria Wines e Latteria Soligo, che offrirà un Agriaperitivo a base di Prosecco Superiore Docg, Casatella Dop, Mozzarella e cicchetti in rosa a km 0 preparati dagli AgriChef di Coldiretti Campagna Amica. Sarà presente un grande campione del ciclismo a sorpresa che porterà un saluto raccontando l'importanza di un?adeguata e sana alimentazione.
Alle 20, al Bar Venezia, aprirà invece la Cittadella delle Due Ruote con spazi dedicati alla bicicletta e ai motoclub della Città. Nell'occasione, prenderà il via un Vespa Giro coordinato da Vespa & Friends con partenza e arrivo dagli spazi del locale.
Non mancherà la proposta gastronomica in rosa, un risotto preparato con una serie di combinazioni multisensoriali, fra le quali la sfumatura con il Rosè della cantina Nani Rizzi e la sfiziosa mantecatura con la Casatella Soligo.
La giornata si concluderà alle 21.30 all'Hotel Continental, dove l'American Bar presenterà Drink Pink & Swing, serata musicale fra cocktail ?total pink? e divertimento. Il foyer dell'albero ospiterà un'importante selezione di capolavori dell'arte grafico pubblicitaria della Collezione Salce.
Il grande protagonista resterà comunque il dolce più famoso del mondo, il tiramisù: venerdì 31 maggio, in Piazza Indipendenza (dalle 9 alle 19), grazie alla collaborazione con Assocuochi Treviso e la neo Associazione Tiramisù di Treviso, verranno distribuite dalle Lady Chef 5.000 porzioni di Tiramisù in rosa. Un'occasione ghiottissima per degustare una "variante" gustosa di un'eccellenza trevigiana e per fare del bene: il ricavato, infatti, verrà devoluto alla Fondazione Telethon, impegnata nella ricerca della cura per le malattie genetiche rare.
Sempre il 31 maggio, alle 10, in Piazza Santa Maria Maggiore, si terrà l?evento ?Top Secret?, durante il quale verrà presentato il "Dolce del Giro" bontà senza fine- della docente di Pasticceria Internazionale e Cake Design - delegata della Federazione Italiana Pasticceria (F.I.P) Alice Allemani "I Dolci delle Fate".
MERCATINI. Sabato 25 maggio, a partire dalle 10, in Piazza dei Signori, prenderà il via l?Itala Pilsen Day, pedalata dal gusto vintage organizzata dallo storico birrificio con pic nic e apericena finale in Villa Margherita - iscrizione gratuita dress code anni '20 - '40 con bici.
Nello stesso week-end, dal 24 al 26 maggio, ci saranno i mercati europei FIVA, evento storico legato ad artigianato e food street - cibo da passeggio che porterà nella città espositori da tutta Europa e che si avvarrà della collaborazione di Pinarello Spa - ogni stand tiferà per i propri campioni nazionali che parteciperanno al Giro d'Italia.
MUSEO DIFFUSO Nel mese di maggio gli artisti di TCBF, in collaborazione con Confedilizia, allestiranno una mostra con 20 poster esclusivamente realizzati per il Giro d?Italia 2019 che saranno esposti sulle vetrine di alcuni negozi sfitti, creando una mostra itinerante.
CONCORSI. Sono già partite, infine, le iscrizioni ai concorsi dedicati ai cittadini, attività produttive e scuole sul tema del Giro d'Italia e della bici con addobbi in rosa per "sintonizzare" la città sulle onde del Giro e renderla ancora più bella ed accogliente.
Balconi e giardini in rosa. Il concorso, che partirà dal 1 maggio, sarà rivolto a tutti gli abitanti della Città di Treviso che potranno fotografare gli allestimenti floreali dei propri balconi e giardini, biglietto da visita ufficiale della Città per la 19^ tappa del Giro d?Italia. Le decorazioni che, come da regolamento, dovranno essere prevalentemente di colore rosa, aiuteranno inoltre a valorizzare, ravvivare, colorare e abbellire della città. Sarà una Giuria Popolare - individuata tramite avviso pubblico e presieduta da Paolo De Wolanski, delegato Federazione Italiana Fotografi- a selezionare le tre migliori opere del centro storico e dei quartieri. I vincitori riceveranno un attestato durante una cerimonia che si terrà lunedì 10 giugno in Municipio alla presenza del Sindaco di Treviso Mario Conte.
Piazze e Vie in Rosa. Sempre dal primo maggio prenderà il via il contest rivolto a tutte le attività economiche di Treviso per la loro valorizzazione, attraverso allestimenti floreali e non, realizzati per dare il benvenuto agli atleti e agli appassionati del Giro d'Italia.
Gli allestimenti interesseranno le vetrine, i plateatici, gli ingressi, le vie e le piazze realizzati con addobbi floreali omogenei, decorazioni o prodotti in rosa allestiti dagli operatori economici, in occasione della programmazione Treviso in Rosa -Aspettando il Giro d'Italia che avrà luogo nel mese di maggio. Anche gli allestimenti dei negozi e delle attività saranno valutati da una Giuria Popolare individuata tramite avviso pubblico. Pinarello Spa offrirà ai negozianti i palloncini del Giro per gli allestimenti.
La Bicicletta oggi e i nostri ricordi. Il concorso per le scuole sarà dedicato agli alunni delle scuole statali primarie e secondarie di primo grado di Treviso. I ragazzi potranno raccontare liberamente la propria visione sulla bicicletta, il ruolo che la "bici" ha avuto e ha nella nostra società, nella storia delle persone, delle famiglie e nella trasformazione della nostra città. Agli scatti migliori sarà data visibilità attraverso un?esposizione dedicata (anche online) e gli studenti vincitori saranno premiati da atleti d?eccezione sul palco del Giro d'Italia con ricchi premi offerti da Pinarello.
Il programma di eventi si concluderà il 31 maggio alle 12 quando da Borgo Mazzini partirà ufficialmente la 19^ Tappa del Giro d'Italia che attraverserà il centro storico (via S. Agostino, Piazza S. Leonardo, Via Indipendenza, Piazza dei Signori, Calmaggiore, Via Canova, Porta SS. Quaranta, Viale F.lli Cairoli, Viale Monfenera, Viale della Repubblica) per proseguire verso S. Martino di Castrozza.

Ingresso: libero

Organizzato da: Comune di Treviso - Attivita' Produttive

Avviso giuria popolare e concorsi - 1^ Edizione

ASPETTANDO IL GIRO D'ITALIA, TREVISO SI COLORA DI ROSA
1 mag 2019 > 31 mag 2019
Tutto il giorno
Comune di Treviso

Concorsi e contest per balconi e terrazze, attività produttive e scuole

Treviso si colora di rosa per il Giro d?Italia. Il 31 maggio arriverà in Città la gara ciclistica più bella del mondo, dove prenderà il via la 19^ tappa che, dal capoluogo della Marca, porterà a San Martino di Castrozza.

Per salutare la carovana dei campioni con il calore e la passione che la Corsa Rosa merita, verranno promossi concorsi e contest che andranno ad interessare cittadini, attività produttive e scuole.

Nel mese di maggio, infatti, partiranno le prime edizioni di ?Balconi e Giardini in Rosa?, ?Piazze e Vie in Rosa? e ?La Bicicletta oggi e i nostri ricordi??, promossi dagli assessorati alle Attività Produttive e alla Scuola del Comune di Treviso.

Balconi e giardini in rosa ? Aspettando il Giro d?Italia. Il concorso, che partirà dal 1 maggio, sarà rivolto a tutti gli abitanti della Città di Treviso che potranno fotografare gli allestimenti floreali dei propri balconi e giardini, biglietto da visita ufficiale della Città per la 19^ tappa del Giro d?Italia. Le decorazioni che, come da regolamento, dovranno essere prevalentemente di colore rosa, aiuteranno inoltre a valorizzare, ravvivare, colorare e abbellire della città. Sarà una Giuria Popolare ? individuata tramite avviso pubblico ? a selezionare le tre migliori opere del centro storico e dei quartieri. I vincitori riceveranno un attestato durante una cerimonia che si terrà lunedì 10 giugno in Municipio alla presenza del sindaco di Treviso Mario Conte.

Piazze e Vie in Rosa ? Aspettando il Giro d?Italia. Sempre dal primo maggio prenderà il via il contest rivolto a tutte le attività economiche di Treviso per la loro valorizzazione, attraverso allestimenti floreali e non, realizzati per dare il benvenuto agli atleti e agli appassionati del Giro d?Italia.

Gli allestimenti interesseranno le vetrine, gli ingressi, le vie e le piazze realizzati con addobbi floreali omogenei allestiti dagli operatori economici, in occasione della programmazione Treviso in Rosa ? Aspettando il Giro d?Italia che avrà luogo nel mese di maggio. Anche gli allestimenti dei negozi e delle attività saranno valutati da una Giuria Popolare individuata tramite avviso pubblico.

La Bicicletta oggi e i nostri ricordi. Il concorso per le scuole sarà dedicato agli alunni delle scuole statali primarie e secondarie di primo grado di Treviso. I ragazzi potranno raccontare liberamente la propria visione sulla bicicletta, il ruolo che la ?bici? ha avuto e ha nella nostra società, nella storia delle persone, delle famiglie e nella trasformazione della nostra città. Agli scatti migliori sarà data visibilità attraverso un?esposizione dedicata (anche online) e gli studenti vincitori saranno premiati da Cicli Pinarello, grande realtà trevigiana e partner organizzativo, nella giornata del 31 maggio 2019, giorno della partenza della 19^ tappa del Giro d?Italia.

È possibile scaricare la domande di iscrizione qui sotto.

Ingresso: partecipazione gratuita

Organizzato da: Comune di Treviso - Attivita' Produttive

Piazze e vie in rosa - 1^ Edizione

ASPETTANDO IL GIRO D'ITALIA, TREVISO SI COLORA DI ROSA
1 mag 2019 > 31 mag 2019
Tutto il giorno
Comune di Treviso

Concorsi e contest per balconi e terrazze, attività produttive e scuole

Treviso si colora di rosa per il Giro d'Italia. Il 31 maggio arriverà in Città la gara ciclistica più bella del mondo, dove prenderà il via la 19^ tappa che, dal capoluogo della Marca, porterà a San Martino di Castrozza.
Per salutare la carovana dei campioni con il calore e la passione che la Corsa Rosa merita, verranno promossi concorsi e contest che andranno ad interessare cittadini, attività produttive e scuole.
Nel mese di maggio, infatti, partiranno le prime edizioni di "Balconi e Giardini in Rosa", "Piazze e Vie in Rosa" e "La Bicicletta oggi e i nostri ricordi", promossi dagli assessorati alle Attività Produttive e alla Scuola del Comune di Treviso.

Piazze e Vie in Rosa ? Aspettando il Giro d?Italia. Sempre dal primo maggio prenderà il via il contest rivolto a tutte le attività economiche di Treviso per la loro valorizzazione, attraverso allestimenti floreali e non, realizzati per dare il benvenuto agli atleti e agli appassionati del Giro d?Italia. Sarà una Giuria Popolare - individuata tramite avviso pubblico - a selezionare le tre migliori opere del centro storico e dei quartieri. I vincitori riceveranno un attestato durante una cerimonia che si terrà lunedì 10 giugno in Municipio alla presenza del sindaco di Treviso Mario Conte.
È possibile scaricare la domanda di iscrizione e il regolamento del concorso qui sotto.

Ingresso: partecipazione gratuita

Organizzato da: Comune di Treviso - Attivita' Produttive

Balconi e giardini in rosa - 1^ Edizione

ASPETTANDO IL GIRO D'ITALIA, TREVISO SI COLORA DI ROSA
1 mag 2019 > 31 mag 2019
Tutto il giorno
Comune di Treviso

Concorsi e contest per balconi e terrazze, attività produttive e scuole

Treviso si colora di rosa per il Giro d?Italia. Il 31 maggio arriverà in Città la gara ciclistica più bella del mondo, dove prenderà il via la 19^ tappa che, dal capoluogo della Marca, porterà a San Martino di Castrozza.

Per salutare la carovana dei campioni con il calore e la passione che la Corsa Rosa merita, verranno promossi concorsi e contest che andranno ad interessare cittadini, attività produttive e scuole.

Nel mese di maggio, infatti, partiranno le prime edizioni di ?Balconi e Giardini in Rosa?, ?Piazze e Vie in Rosa? e ?La Bicicletta oggi e i nostri ricordi??, promossi dagli assessorati alle Attività Produttive e alla Scuola del Comune di Treviso.

Balconi e giardini in rosa - Aspettando il Giro d?Italia. Il concorso, che partirà dal 1 maggio, sarà rivolto a tutti gli abitanti della Città di Treviso che potranno fotografare gli allestimenti floreali dei propri balconi e giardini, biglietto da visita ufficiale della Città per la 19^ tappa del Giro d'Italia. Le decorazioni che, come da regolamento, dovranno essere prevalentemente di colore rosa, aiuteranno inoltre a valorizzare, ravvivare, colorare e abbellire della città. Sarà una Giuria Popolare - individuata tramite avviso pubblico - a selezionare le tre migliori opere del centro storico e dei quartieri. I vincitori riceveranno un attestato durante una cerimonia che si terrà lunedì 10 giugno in Municipio alla presenza del sindaco di Treviso Mario Conte.
È possibile scaricare la domanda di iscrizione e il regolamento del concorso qui sotto.

Ingresso: partecipazione gratuita

Organizzato da: Comune di Treviso - Attivita' Produttive
3 mag 2019 > 22 mag 2019
Tutto il giorno

2^ edizione di Treviso Photographic Festival. Si svolgerà all'aperto in forma gratuita, nelle seguenti zone della città:
P.zza A. Moro, Piazza Borsa, Piazza Crispi, Piazza dell?Università, Piazza S. Maria de Battuti, Piazza San Vito e Piazza Pola presso Banca Mediolanum.

Il tema è "Street & Landscapes". Sarà un festival che darà spazio, come si evince dal tema, alla fotografia Street (molto amata anche da coloro che utilizzano Instagram) e alla fotografia Paesaggistica (per ricordare l'importanza della natura e il suo ruolo nella nostra vita). Purtroppo è sotto gli occhi di tutti, quello che sta succedendo nel mondo per effetto del surriscaldamento e dell'inquinamento globale.
Ospiteremo artisti proveniente da tutto il mondo, perché vogliamo rendere il festival Internazionale, così come nella prima edizione, lo abbiamo fatto ospitando numerosi ragazzi di Fabrica Benetton, presenti con le loro strutture in piazza dell'Università. Quest'anno ci saranno artisti che pubblicano foto su National Geographic, altri che hanno vinto importanti premi Internazionali. Ci sarà spazio anche per due fotografi Trevisani in costante crescita, professionale.
Per la fotografia Street, ospiteremo Craig Reilly, Olympus Uk street photography Ambassador e Nicola Fioravanti, premiato ai Sony World Photography Awards.
Ci saranno 2 fondatori di gruppi fotografici Street su Instagram, tra i più importanti al mondo.
Nella fotografia paesaggistica, abbiamo l'onore di ospitare uno dei più grandi interpreti mondiali, ormai una leggenda, Franco Fontana.

Gli artisti sono Franco Fontana, Craig Reilly, Eldar Khamitov, Moises Levy, Nicola Fioravanti, Mara Zamuner, Claudio Matarazzo, Carina Hedlund, Nadia Van Cauwenberg, Emma Lonzano, Ivan Farca, Oliko Larsen, Francesco Galifi, Francesco Campanini

La mostra è curata da Fabio Cavessago.

L'Obiettivo è di portare l'arte in forma gratuita al centro delle piazze, un momento per riflettere, focalizzare un'immagine, emozionarsi, alzare la testa e guardare i palazzi come se fossero un museo a cielo aperto, senza entrate o uscite.

Ingresso: Libero

Organizzato da: LAB 77 Associazione

Una mostra che coinvolge due artisti, una famiglia, due generazioni.
Nel titolo il senso di questa mostra, l'inedito dialogo tra la scultura di Achille e la pittura di Michele che porta in scena il confronto muto che nasce tra i due artisti posti qui, come in uno specchio, l'uno di fronte all'altro padre e figlio, due generazioni a confronto, due linguaggi differenti alla ricerca di un?eco comune nel suggestivo tema del volo.
Due sguardi, due anime diverse ma complementari, che attraverso strumenti espressivi differenti, materia e colore, scoprono con la stessa intensità e passione un punto se non di incontro, sicuramente di ?incrocio?.
È l?incrocio di due movimenti uguali e opposti nel loro percorso di volo, potenti traiettorie antitetiche ma che alla fine convergono nella ricerca dello stesso respiro e della stessa luce, che ci svela infine l'universo figurativo di entrambi, filtrato attraverso la loro personalissima interpretazione, tanto lirica e sublime per Achille, quanto malinconica e visionaria per Michele.
http://www.webartmostre.it/GALLERIA/MOSTRE/2019/03-COSTI/index.htm

Ingresso: Libero

Organizzato da: BARCHESSA VILLA QUAGLIA

Il Cantico delle Creature

Mostre al Chiostro di San Francesco
18 mag 2019 > 29 mag 2019
10:00 - 23:59
Chiostro di San Francesco

Mostra organizzata dall'Associazione Tavolozza Trevigiana, cenacolo dei quindici.
Inaugurazione mostra sabato 18 maggio ore 17.30. Presentano Leonardo Vecchiotti e Ferruccio Gemellaro.
Orario mostra: da lunedì a domenica 10.00-12.00 e 16.00-19.00.
Per informazioni: Antonio Lavina Presidente dell'Associazione cell 328 5499220

Ingresso: Libero

Organizzato da: Comune di Treviso - Assessorato alla Cultura
20 mag 2019 > 22 mag 2019
Tutto il giorno
Multisala Corso Treviso

Per cinquecento anni Andrea Palladio, il maestro del Neoclassicismo, ha ispirato gli architetti del mondo.
È un racconto lineare, chiaro e raffinato quello su Palladio che il regista Giacomo Gatti ha intrapreso. Lineare e senza orpelli proprio come lo stile dell'architetto veneto del Rinascimento che, in questo documentario, viene narrato attraverso episodi e dialoghi che si svolgono parallelamente in contesti diversi: dall'Université Libre di Bruxelles, fino a giungere oltreoceano alla Yale University, per poi ritornare - come in un road movie di dialoghi e immagini - all'interno delle stupende ville palladiane.
Il viaggio è intervallato da scorci e interventi di studiosi, storici, proprietari di ville. Un itinerario completo che fa appassionare quelli del settore e coloro che non conoscono ancora questa figura di architetto rinascimentale, più contemporaneo che mai. Recensione ?

Ingresso: Ingresso interi euro 12,00 ridotti euro 10,00

Organizzato da: Multisala Corso Treviso